2° Torneo di Burraco per dilettanti

Proseguendo nello spirito di socializzazione che fa parte dei nostri impegni, organizziamo a Salerano S.L. la seconda edizione del Torneo di Burraco riservato a giocatori dilettanti.

Appuntamento il 26 marzo, presso la sala polifunzionale Santa Francesca Cabrini, in via Chiesa, a fianco della palestra Comunale.

La locandina dell’evento

A.I.R.C. La ricerca sul cancro

Per conto dell’ A.I.R.C. abbiamo organizzato la vendita delle azalee e dei cioccolatini per la ricerca sul cancro. Ogni volta è stato realizzato il “sold-out” grazie alla disponibilità dei cittadini e al lavoro del nostro personale volontario.

Il banchetto delle azalee

 

 

La vendita dei cioccolatini, sfidando freddo e pioggia.

Giovanilandia – La città invisibile

La Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi approva e finanzia il progetto «Giovanilandia – la città invisibile» presentato da Maisoli in collaborazione con il Comune e la Parrocchia di Salerano.
Il contributo della fondazione ammonta a 4.000 € , mentre Maisoli dovrà provvedere a raccogliere tramite donazioni 2.000 € da versarsi alla fondazione comunitaria della provincia di Lodi.

Il valore dell’intera operazione è di 15.950 €, valorizzando l’impegno dei volontari e l’impiego di attrezzature, risorse e locali messi a disposizione da Comune e Parrocchia.

Finalità

La finalità del progetto sono: la formazione, l’ aggregazione e la socializzazione giovanile. Ci si propone di dare una risposta alla necessità di spazi di incontro per i giovani, spesso privi di un luogo dove sviluppare la propria personalità, al fine di prevenire il disagio e la devianza , incentivando la formazione culturale e l’integrazione.

Attività

Le attività previste dal progetto si suddividono in 3 Fasi:

  1. estate 2016: centro estivo di natura ricreativa – corso di lingua inglese
  2. ottobre 2016 – aprile 2017: attività pomeridiane per i giovanissimi delle scuole medie con laboratori e accompagnamento collettivo allo studio
  3. novembre 2016 – febbraio 2017 – percorso di educativa di strada – laboratori teatrali e musicali.
Il progetto
La Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi
Il programma

Solidarietà su quattro ruote

Quando si è posto il problema di acquistare un automezzo per il trasporto di disabili e persone non deambulanti, è nata l’idea di fare una lotteria, confidando nella generosità dei cittadini di Salerano ed è stata un’ottima idea. Commercianti e artigiani hanno collaborato fornendo premi, il maestro Teodoro Cotugno ha donato un quadro che è diventato il primo premio e i cittadini del paese non si sono fatti pregare.Infatti i  biglietti sono stati venduti tutti, grazie anche al lavoro delle volontarie e il 16 ottobre, durante la sagra, abbiamo consegnato al Sindaco di Salerano  l’«assegnone» di 4.280 €  più i 1.164 € realizzati con la gara di scopa a coppie del 13 ottobre organizzata dagli “Amici del Dosso di Lodi Vecchio” e dagli “Amici di Salerano”

Il logo Maisoli sulla vettura
Il cuore dei cittadini di Salerano sul veicolo
La consegna dell’ “assegnone”
La lotteria

Molti modi di socializzare

Oggi ci si  chiude sempre di più nei nostri nidi, schiavi di un televisore, di un computer o di uno smart-phone.
Ragionando sul cosa fare per fare incontrare la gente del nostro paese e non solo, abbiamo realizzato alcuni interventi che hanno incontrato il favore di molte persone.
Giocare a carte, camminare insieme, trovarci in tanti davanti a un buon piatto, partecipare alle iniziative di associazioni amiche, sono tutte cose che hanno richiesto un certo impegno, ma che ci hanno fatto capire di essere sulla strada giusta.

Burraco 2015
Festa della Ceriola 2016

 

Si prepara il pranzo di ferragosto 2016
Festa della Ceriola 2017 (Candelora)
Pasqua 2016 (amici del ballo)
Camminata 2016
Pranzo di ferragosto 2016 (con “Amici del ballo”)
Pranzo di ferragosto 2015 (con gli amici del ballo)
Camminata settembre 2015
La gita annuale . Questa in Val Trebbia 2016

Tir di solidarietà

La somma raccolta da Maisoli con la “CAMMINATA” e  dagli «Amici del Ballo» con la “MATRICIANA” diventano un aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto e dalla neve. Serviranno per il trasporto a mezzo TIR del fieno donato da allevatori lombardi agli allevatori del Centro Italia stremati dall’ emergenza. Ci siamo inseriti in questa iniziativa, che ha già fatto pervenire vari TIR, uno alla settimana, per la sicurezza che quanto raccolto andrà a chi ne ha veramente bisogno. Uno dei prossimi trasporti sarà moralmente targato “Salerano”.

Uno dei TIR della solidarietà
Così appare la strada ai camionisti coinvolti

Bloccata ai camion la SP 140

Riportiamo uno stralcio della comunicazione del Comune di Salerano riguardante anche i 400 cittadini che hanno firmato, su nostra iniziativa, l’appello contro il transito dei TIR sulla SP140:

SP140“Dopo una lunga attesa e battaglia (2 anni), finalmente da oggi 11 aprile 2016 è operativo il divieto di transito dei TIR sulla strada provinciale Salerano -Lodivecchio. Abbiamo ottenuto, COMUNE e CITTADINI INSIEME (grazie anche alle oltre 400 firme raccolte con MaiSoli onlus), con determinazione, maggiore sicurezza per tutti , per i veicoli, per i ciclisti e i molti pedoni che transitano sulla sp140. “

Non solo prelievi

Un calcolo fatto da un nostro volontario sul risparmio di CO2 ottenuto in un anno con il servizio di prelievi effettuato presso l’ambulatorio comunale, dai volontari di Maisoli, ha dato un risultato sorprendente. Vi lasciamo leggere i numeri.

Un solo dato : un albero di media grandezza assorbe circa 46 Kg di CO2 all’anno, quindi i nostri volontari, oltre ad avere aiutato centinaia di persone, hanno fatto il lavoro di 100 alberi …. complimenti !RIDUZ CO2